Juve
Home page Juve Juve 2019-2020 Juve Articoli Juve Archivio/statistiche Juve Storia Juve Fanzone Juve Italia1910.com Juve Serie A Juve Contatti
Sondaggio
Altro nome accostato alla Juve che verrà è il promettente attaccante ivoriano Jérèmie Boga del Sassuolo. Lo porteresti a Torino? (di mimmopiazzadipandola)
Sì. Ho ancora impresso il gran gol siglato pochi mesi fa allo Stadium
No. Preferisco un altro attaccante con maggiore esperienza


Mostra i risultati
Tutti i sondaggi Juve Proponi sondaggio
Juve
Cerca un giocatore
Classifica campionato di Serie A
Squadra Pti Squadra Pti
JUVENTUS 63 Sassuolo 32
Lazio 62 Cagliari 32
Inter 54 Fiorentina 30
Atalanta 48 Udinese 28
Roma 45 Torino 27
Napoli 39 Sampdoria 26
Milan 36 Lecce 25
Parma 35 Genoa 25
Verona 35 Spal 18
Bologna 34 Brescia 16
Classifica completa, risultati, calendario
Le prossime gare in calendario
Data/Ora Cmp Partita
- - Ita Juventus-Milan
- - A Bologna-Juventus
- - ChL Juventus-Lione
- - A Juventus-Lecce
- - A Genoa-Juventus
- - A Juventus-Torino
- - A Milan-Juventus
- - A Juventus-Atalanta
- - A Sassuolo-Juventus
- - A Juventus-Lazio
Calendario completo
Tutte le partite ufficiali della stagione
G. Pti Vit Par Sco Fat Sub  
18 52 17 1 0 44 12 C
18 34 10 4 4 26 19 F
1 0 0 0 1 1 3 N
37 86 27 5 5 71 34 T
Ultime 10 gare ufficiali
Data Cmp Partita Ris
19.01 A Juventus-Parma 2-1
22.01 Ita Juventus-Roma 3-1
26.01 A Napoli-Juventus 2-1
02.02 A Juventus-Fiorentina 3-0
08.02 A Verona-Juventus 2-1
13.02 Ita Milan-Juventus 1-1
16.02 A Juventus-Brescia 2-0
22.02 A Spal-Juventus 1-2
26.02 ChL Olympique Lione-Juve 1-0
08.03 A Juventus-Inter 2-0
Punti 19 - Vinte 6 - Pari 1 - Perse 3
Gol fatti 17 - Gol subiti 9 - Vedi tabellini
Tutte le partite ufficiali della stagione
M Giocatore Pre Min Pan Gol
19 Bonucci 34 3033 2 4
21 Higuain 34 2150 12 8
10 Dybala 34 2076 14 13
7 Ronaldo 32 2836 - 25
5 Pjanic 32 2606 4 3
16 Cuadrado 1 32 2470 10 2
12 Alex Sandro 31 2702 3 -
14 Matuidi 31 2119 13 1
30 Bentancur 1 29 1949 11 1
4 De Ligt 27 2282 11 2
1 Szczesny 26 2340 9 -25
25 Rabiot 1 24 1549 17 -
8 Ramsey 24 1097 18 4
33 Bernardeschi 24 1077 21 1
13 Danilo 19 1354 16 1
11 Douglas Costa 18 680 12 2
6 Khedira 17 949 6 -
2 De Sciglio 12 706 15 -
77 Buffon 11 990 26 -9
23 Can 8 281 21 -
24 Rugani 7 630 28 -
28 Demiral 7 559 19 1
3 Chiellini 3 156 2 1
20 Pjaca 1 15 9 -
38 Muratore 1 1 3 -
31 Pinsoglio 0 - 30 -
41 Coccolo 0 - 8 -
35 Olivieri 0 - 6 -
17 Mandzukic 0 - 3 -
39 Portanova 0 - 3 -
42 Wesley 0 - 3 -
37 Perin 0 - 2 -
34 Beruatto 0 - 1 -
36 Han 0 - 1 -
43 Peeters 0 - 1 -
Contributo reparti in fase realizzativa
Difesa 9 - Centrocampo 13 - Attacco 47
Altre statistiche
Giocatori utilizzati 25 (almeno 1 pres.)
Giocatori in gol 15 (60,00%)
Rigori segnati 11 - Sbagliati 0 - Parati 1
Ammonizioni 72 (20 giocatori)
Espulsioni 3 (3 giocatori)
Tutte le statistiche
La Juventus dal 1900 ad oggi
Gare ufficiali   Serie A
4.345 Giocate 2.912
2.378 (54,73%) Vittorie 1.603 (55,05%)
1.116 (25,68%) Pareggi 789 (27,09%)
851 (19,59%) Sconfitte 520 (17,86%)
7.802 Fatti 5.087
4.234 Subiti 2.745
C. Europee   Era 3 pti (uff.)
477 Giocate 1.323
262 (54,93%) Vittorie 797 (60,24%)
108 (22,64%) Pareggi 313 (23,66%)
107 (22,43%) Sconfitte 213 (16,10%)
813 Fatti 2.345
430 Subiti 1.153
Tutti i numeri della Juventus
Top 10 - All Time (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
705 Del Piero 289 Del Piero
667 Buffon 179 Boniperti G.
552 Scirea 178 Bettega R.
528 Furino 171 Trezeguet
509 Chiellini 167 Sivori
482 Bettega R. 158 Borel F.
476 Zoff 130 Anastasi
459 Boniperti G. 124 Hansen J.
450 Salvadore 115 Baggio R.
447 Causio 113 Munerati
Classifiche complete
Top 10 - Rosa attuale (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
667 Buffon 91 Dybala
509 Chiellini 63 Higuain
394 Bonucci 53 Ronaldo
216 Dybala 36 Chiellini
188 Alex Sandro 26 Bonucci
169 Cuadrado 22 Pjanic
167 Pjanic 21 Khedira
144 Khedira 16 Cuadrado
139 Higuain 10 Alex Sandro
119 Matuidi 9 Bernardeschi
Classifiche complete
Juve
Tutti gli articoli dell'autore Juve Tutti gli articoli Juve Articoli/storia Juve Tutti gli autori
Pubblicato il 11.12.2019
Dubbi e certezze della Juventus di Sarri
di Juworld.NET
Siamo ormai arrivati alla fine dell'anno solare 2019, ma in casa Juve si possono già iniziare a tracciare alcune linee di tendenza orientative riguardo la prima parte della stagione 2018-19, una stagione nella quale si è cambiato guida, passando da Massimiliano Allegri a Maurizio Sarri, due allenatori totalmente agli antipodi l'uno dall'altro, come detto recentemente da capitan Giorgio Chiellini in un'intervista. La squadra bianconera sta affrontando una stagione di cambio di gioco e di approccio alle partite, con il proposito di riuscire a trionfare sia in campionato sia in Champions. Dopo la doppia battuta d'arresto contro il Sassuolo e la Lazio negli ultimi due weekend, la truppa di Sarri dovrà riprendersi quanto prima per sciogliere le incertezze sulla sua tenuta attuale. In questo momento, infatti, esistono alcuni dubbi che si frappongono alle certezze.


Ronaldo, testa o croce



Il campione portoghese è senza dubbio la punta di diamante della rosa bianconera. Dopo aver conquistato il titolo di miglior giocatore della Serie A Tim 2018-19, assegnato nella notte in cui il suo eterno rivale Lionel Messi vinceva il sesto Pallone d'oro della sua carriera, Ronaldo dovrebbe essere maggiormente motivato a migliorare le sue prestazioni dopo un calo di rendimento netto e un malcontento manifestatosi nell'occasione della sua sostituzione in Juve - Milan per via di un presunto infortunio che lo sta limitando in questi ultimi mesi. È ovvio che per puntare in alto e soprattutto al tanto ambito triplete la Juventus dovrà recuperare la miglior versione del suo campione, il quale avrà bisogno anche lui dell'appoggio della squadra per trionfare nella sua tanto amata Champions e poter così candidarsi nuovamente al Pallone d'oro l'anno prossimo. Grande favorita alla vittoria del campionato italiano secondo le scommesse online con una quota di 1,6 il 5 dicembre, la Vecchia Signora aspetta con ansia il ritorno del suo numero 7. Ronaldo, prestigioso testimonial della marca statunitense Nike, è un vincitore e senza dubbio darà il suo meglio per tornare ad essere decisivo come in passato.


Il ritorno di Dybala



Chi invece sembra stia vivendo un momento di rivincita assoluta in casa Juve è Paulo Dybala. In estate vicinissimo alla cessione al Manchester United, il numero 10 argentino aveva poi deciso di restare provando ad entrare nelle grazie di Maurizio Sarri, che inizialmente lo aveva escluso dal suo modulo 4-3-3 nel quale un trequartista classico come la Joya non aveva troppo spazio. E invece, dopo un po' di tempo, ecco che l'ex Palermo si prendeva pian piano la scena ottenendo anche il cambio di modulo. Il 4-3-1-2 che Sarri aveva già usato ad Empoli sarebbe risultato fatto su misura per Dybala, il quale avrebbe dato il via a una riscossa assoluta fatta di prestazioni sopra le righe e di gol straordinari, come ad esempio quello contro l'Atletico Madrid per la Champions League, quello con il quale i bianconeri hanno certificato il loro passaggio agli ottavi di finale da primi del gruppo di qualificazione. Lo stesso Sarri, che ormai non sembra poter più fare a meno del talento del giocatore nato a Cordoba, si è rivelato stupito del suo eurogoal contro l'Atletico, una prodezza con la quale Dybala ha fatto capire di esserci non solo a livello tecnico ma anche a livello mentale. Un azzardo assoluto ma che ha portato alla fine a un premio.


Una difesa in bianco e nero

Il punto storicamente più forte della Juventus, ossia la difesa, è oggi invece oggetto di una serie di ipotesi. Il portiere, il polacco Wojciech Szczęsny, sembra essere nel suo miglior momento di forma di sempre, mentre a fornire alcune insicurezze è adesso la coppia formata da Leonardo Bonucci e Matthijs De Ligt, il principale acquisto di quest'estate della Juve grazie all'esborso di oltre 70 milioni. Il giovane olandese, per molti il futuro del calcio mondiale, ancora non è riuscito ad abituarsi al calcio italiano, sempre molto esigente per i difensori, anche se le sue prestazioni sono andate in crescendo. L'assenza di capitan Chiellini ha in parte inficiato sul rendimento del suo storico partner Bonucci, che senza la leadership del toscano ha perso colpi.

Tuttavia, con vari mesi fino alla fine della stagione l'intera rosa della Juventus ha le potenzialità per poter andare fino in fondo in tutte le competizioni e provare a conquistare il tanto bramato triplete a maggio.
Juve
Juve
Cerca nel sito
Archivio e statistiche
Juve
Vignette
Ingrandisci
Clicca sulla vignetta per ingrandirla
Juve Juve
Fanzone
Juve Sondaggi
Juve Indice di gradimento
Juve Video Juventus e calcio
Juve Meteo Torino
Juve Meteo Vinovo
Juve Meteo prossima gara Juve
Juve Live score - Risultati in diretta
Juve Vignette di Buongiorno
Juve Vignette di Zucaro
Juve Vignette di Steve
Juve Vignette di Bonarober
Juve Vignette di Wiggum
Juve Wallpapers di Buongiorno
Juve Wallpapers di Steve
Juve Wallpapers di Wiggum
Juve Download inni non ufficiali
Juve Tweet di Juve e giocatori
Accedi alla fanzone
Juve Juve
Juworld.NET è un sito non ufficiale, non autorizzato da o connesso a Juventus FC Spa.
I marchi Juventus e Juve ed il logo Juventus sono di proprietà esclusiva di Juventus FC Spa.
Il link ai siti esterni non implica riconoscimento da parte di Juworld.NET.
Copyright © 2001-2020 Juworld.NET - E' vietata qualsiasi riproduzione parziale o completa se non autorizzata.
Informativa cookies