Juve
Home page Juve Juve 2021-2022 Juve Articoli Juve Archivio/statistiche Juve Storia Juve Fanzone Juve Italia1910.com Juve Serie A Juve Contatti
Sondaggio
Per cosa lotterà quest’anno la Juventus in campionato? (di Graziano Franco)
Scudetto
Zona Champions (secondo, terzo e quarto posto)
Zona Europa League (quinto posto)
Zona Conference League (sesto posto)
Centro classifica, fuori dalla zona Coppe Europee (settimo posto in giù)


Mostra i risultati
Tutti i sondaggi Juve Proponi sondaggio
Juve
Cerca un giocatore
Classifica campionato di Serie A
Squadra Pti Squadra Pti
Roma 9 Torino 3
Milan 9 Genoa 3
Napoli 9 Empoli 3
Inter 7 Venezia 3
Udinese 7 Sampdoria 2
Bologna 7 Cagliari 1
Lazio 6 JUVENTUS 1
Fiorentina 6 Spezia 1
Sassuolo 4 Verona 0
Atalanta 4 Salernitana 0
Classifica completa, risultati, calendario
Le prossime gare in calendario
Data/Ora Cmp Partita
19.09 20:45 A Juventus-Milan
22.09 18:30 A Spezia-Juventus
26.09 12:30 A Juventus-Sampdoria
29.09 21:00 ChL Juventus-Chelsea
02.10 18:00 A Torino-Juventus
17.10 20:45 A Juventus-Roma
20.10 21:00 ChL Zenit-Juventus
24.10 20:45 A Inter-Juventus
27.10 18:30 A Juventus-Sassuolo
30.10 18:00 A Verona-Juventus
Calendario completo
Tutte le partite ufficiali della stagione
G. Pti Vit Par Sco Fat Sub  
1 0 0 0 1 0 1 C
3 4 1 1 1 6 4 F
0 0 0 0 0 0 0 N
4 4 1 1 2 6 5 T
Ultime 10 gare ufficiali
Data Cmp Partita Ris
02.05 A Udinese-Juventus 1-2
09.05 A Juventus-Milan 0-3
12.05 A Sassuolo-Juventus 1-3
15.05 A Juventus-Inter 3-2
19.05 Ita Atalanta-Juventus 1-2
23.05 A Bologna-Juventus 1-4
22.08 A Udinese-Juventus 2-2
28.08 A Juventus-Empoli 0-1
11.09 A Napoli-Juventus 2-1
14.09 ChL Malmoe-Juventus 0-3
Punti 19 - Vinte 6 - Pari 1 - Perse 3
Gol fatti 20 - Gol subiti 14 - Vedi tabellini
Tutte le partite ufficiali della stagione
M Giocatore Pre Min Pan Gol
19 Bonucci 4 360 - -
1 Szczesny 4 360 - -5
4 De Ligt 4 298 1 -
9 Morata 4 254 1 2
27 Locatelli M. 4 205 2 -
44 Kulusevski 4 152 3 -
12 Alex Sandro 3 270 - 1
6 Danilo 3 270 - -
10 Dybala 3 262 - 2
11 Cuadrado 3 238 - 1
25 Rabiot 3 235 - -
30 Bentancur 3 223 - -
20 Bernardeschi 3 185 1 -
14 McKennie 3 140 1 -
8 Ramsey 3 86 2 -
3 Chiellini 2 120 3 -
2 De Sciglio 2 98 3 -
22 Chiesa 2 82 1 -
18 Kean 2 31 2 -
17 Pellegrini L. 1 58 2 -
7 Ronaldo 1 30 1 -
24 Rugani 1 4 4 -
36 Perin 0 - 4 -
23 Pinsoglio 0 - 4 -
42 Ranocchia 0 - 2 -
45 De Winter 0 - 1 -
34 Fagioli 0 - 1 -
21 Kaio Jorge 0 - 1 -
47 Miretti 0 - 1 -
46 Soulé 0 - 1 -
39 Aké 0 - - -
5 Arthur 0 - - -
53 Brighenti 0 - - -
59 Clemenza 0 - - -
- Compagnon 0 - - -
28 Demiral 0 - - -
37 Dragusin 0 - - -
40 Felix Correia 0 - - -
55 Hajdari 0 - - -
35 Israel 0 - - -
- Leone Giu. 0 - - -
54 Marques 0 - - -
56 Mulè 0 - - -
51 Peeters 0 - - -
20 Pjaca 0 - - -
52 Rafia 0 - - -
58 Stramaccioni 0 - - -
Contributo reparti in fase realizzativa
Difesa 1 - Centrocampo 1 - Attacco 4
Altre statistiche
Giocatori utilizzati 22 (almeno 1 pres.)
Giocatori in gol 4 (18,18%)
Rigori segnati 1 - Sbagliati 0 - Parati 0
Ammonizioni 7 (7 giocatori)
Espulsioni 0 (0 giocatori)
Tutte le statistiche
La Juventus dal 1900 ad oggi
Gare ufficiali   Serie A
4.416 Giocate 2.965
2.420 (54,80%) Vittorie 1.632 (55,04%)
1.131 (25,61%) Pareggi 801 (27,02%)
865 (19,59%) Sconfitte 532 (17,94%)
7.944 Fatti 5.193
4.309 Subiti 2.807
C. Europee   Era 3 pti (uff.)
487 Giocate 1.394
270 (55,44%) Vittorie 839 (60,19%)
108 (22,18%) Pareggi 328 (23,53%)
109 (22,38%) Sconfitte 227 (16,28%)
836 Fatti 2.487
439 Subiti 1.228
Tutti i numeri della Juventus
Top 10 - All Time (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
705 Del Piero 290 Del Piero
685 Buffon 179 Boniperti G.
552 Scirea 178 Bettega R.
537 Chiellini 171 Trezeguet
528 Furino 167 Sivori
482 Bettega R. 158 Borel F.
476 Zoff 130 Anastasi
459 Boniperti G. 124 Hansen J.
450 Salvadore 115 Baggio R.
447 Causio 113 Munerati
Classifiche complete
Top 10 - Rosa attuale (gare ufficiali)
Presenze Gol fatti
537 Chiellini 102 Dybala
446 Bonucci 49 Morata
257 Dybala 36 Chiellini
235 Alex Sandro 28 Bonucci
225 Cuadrado 20 Cuadrado
158 Bentancur 14 Chiesa
150 Bernardeschi 14 Alex Sandro
141 Morata 10 Bernardeschi
141 Szczesny 8 Kean
102 Rugani 7 Kulusevski
Classifiche complete
Juve
Tutti gli articoli dell'autore Juve Tutti gli articoli Juve Articoli/storia Juve Tutti gli autori
Pubblicato il 03.09.2021
IL MERCATO DELLE VACCHE
di Ugo Russo
Avrei potuto scrivere questo articolo una settimana fa, un mese fa, un anno fa, tanto le cose in casa Juventus sono sempre le stesse, anzi peggiorano di giorno in giorno. Così ho voluto aspettare la fine del calcio-mercato quasi adeguandomi alla parodia di Totò che diceva: “Voglio vedere questo stupido dove vuole arrivare”. E peggio per i bianconeri non poteva certo andare, il loro sì che è stato il mercato delle vacche. Non si può dire, infatti, che a livello europeo sia stato un mercato di soli scambi o prestiti, visto che hanno cambiato maglia i due più forti giocatori del mondo.
Inspiegabile il modo in cui si è ridotta la Juventus, incapace dal dopo Marotta di gestire il calcio-mercato, capace, invece, di far affossare i debiti a fronte dei tanti guadagni introitati ed ora non solo ha toccato il fondo ma ha raschiato la parte più estrema del barile. Non avere avuto a lungo due milioni di euro per chiudere una trattativa (Locatelli), rincorrere un giocatore (Pjanic) cacciato giustamente l’anno prima e che il Barcellona voleva regalare, salvo poi tirarsi fuori da una parte dell’ingaggio e quindi (meno male) non permettendo a Cherubini di riprenderlo. Partito Ronaldo si pensava si fosse accumulato un tesoretto per prendere rinforzi validi; è arrivato solo Kean ripreso a oltre dieci milioni in più di quanto era stato venduto non moltissimi mesi fa e non è che abbia fatto 40 gol in una stagione. Poi gli esuberi rimasti tutti sul groppone: SCANDALOSO. E vedrete per i giovani dati in prestito: finirà che per riprenderli bisognerà sborsare un bel po’ di soldini… Ma quali formule escogita Cherubini (ma i guai grossissimi li ha fatti Paratici)? Per trovare un centrocampista sia esso inglese o spagnolo il managing director ha lavorato da Milano (!!!); e che non c’erano neppure i soldi per l’aereo per Londra o Madrid?
Nel calcio italiano, dove ognuno fa come gli pare e gli permettono di farlo, l’unica che conta meno di un piffero è diventata proprio la Juventus. Per sue esclusive colpe ha dilapidato un capitale, e attenendosi, tra l’altro, al fair play finanziario non ha potuto esporsi più di tanto. Ma le alternative sono due: o bisogna essere proprio fessacchiotti o chissà cosa c’è sotto. Perchè ditemi, la Roma (e poi dice che batto sempre su quel tasto ma voi vi siete spiegati tante cose? I fatti parlano chiaramente) che per quel che si sa, almeno fino a pochissimo tempo fa era la squadra italiana con il maggior buco in bilancio, e dal punto di vista della tradizione avrà bisogno di cento vite per avvicinare la storia della Juventus, è stata quella che in questa sessione ha speso di più: oltre 120 milioni!!!!! E Tiago Pinto sta ancora cercando tra gli svincolati! Lui sì che non ha avuto problemi a prendere aerei per ogni parte del continente. Questo lascerebbe pensare che vogliano riportare la formazione giallorossa (mai penalizzata in passato per i forti debiti accumulati) a competere nuovamente per lo scudetto, anche perché (me lo spiegate?) come mai che Abraham è andato due volte in un giorno da Roma a Londra (dove vige il regime più ferreo in Europa per la quarantena; a chi parte dalla e arriva alla capitale inglese è minimo di dieci giorni a viaggio; e a lui hanno concesso l’opportunità di fare solo quattro giorni ma attenti, di casa-lavoro così si è potuto allenare e dopo tre giorni e mezzo ha giocato contro la Fiorentina). Avrà i suoi santi in Paradiso (?), la Roma, ma il problema è sempre quello: se gli concedono tutto questo senza che qualcuno si lamenti lei se lo prende. E fa bene. Tra l’altro Tiago Pinto, che evidentemente sa muoversi nei canali giusti, è riuscito a piazzare quasi tutti gli esuberi.
All’incapacità di una classe dirigente si unisce tanta confusione. Un momento nerissimo per la Juventus. Quasi quasi potrebbe e dovrebbe tornare in auge il fatto di iscriversi ad un campionato straniero. Ma ci vorrebbe un presidente arcigno, di polso e battagliero. Anche il partecipare alla Super League, rinforzandosi adeguatamente, non sarebbe male ma anche lì con ben altre persone ai vertici. A proposito della guerra tra Uefa e i club che vorrebbero formare la nuova coppa; fa ridere che Ceferin si sia battuto tanto per impedirlo per poi creare la Conference League. Leggete il tabellone di quest’ultima manifestazione. Il torneo dei bar sarebbe sicuramente più appassionante e giocato meglio. Alla faccia di salvaguardare lo spettacolo, ormai un lontano ricordo.
Ne succedono di tutti i colori a Torino, sponda Juventus che bisognerebbe scrivere una reprimenda al giorno. No, amici, BASTA. Ci sentiremo quando verrà cambiato il presidente e il nuovo mostrerà segnali di rinnovamento e cambi radicali; quando, in buona sostanza, tornerà ad essere la mia Juventus.



Clicca qui per pubblicare il tuo articolo
Juve
Juve
Cerca nel sito
Archivio e statistiche
Juve
Vignette
Ingrandisci
Clicca sulla vignetta per ingrandirla
Juve Juve
Fanzone
Juve Sondaggi
Juve Indice di gradimento
Juve Video Juventus e calcio
Juve Download inni non ufficiali
Juve Tweet di Juve e giocatori
Juve Vignette di Buongiorno
Juve Vignette di Zucaro
Juve Vignette di Steve
Juve Vignette di Bonarober
Juve Wallpapers di Buongiorno
Juve Wallpapers di Steve
Juve Meteo Torino
Juve Meteo Vinovo
Juve Meteo prossima gara Juve
Juve Live score - Risultati in diretta
Accedi alla fanzone
Juve Juve
Juworld.NET è un sito non ufficiale, non autorizzato da o connesso a Juventus FC Spa.
I marchi Juventus e Juve ed il logo Juventus sono di proprietà esclusiva di Juventus FC Spa.
Il link ai siti esterni non implica riconoscimento da parte di Juworld.NET.
Copyright © 2001-2021 Juworld.NET - E' vietata qualsiasi riproduzione parziale o completa se non autorizzata.
Informativa cookies